Prestiti e agevolazioni per le imprese

Siamo operativi in tutta Italia

Pure in Usa si sta andando verso la politicizzazione delle sentenze

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Il tribunale di Kenosha, Wisconsin, ha deciso. Kyle Rittenhouse, il diciottenne accusato di aver ucciso due persone e ferita una terza durante la manifestazione contro la polizia del 25 Agosto, avrebbe esercitato il suo diritto alla legittima difesa. Rittenhouse esce così da un difficile processo con un verdetto di non colpevolezza, con buona pace dei media che in questi mesi lo avevano descritto come un assassino e lo vedevano già condannato all’ergastolo.

Se il verdetto scrive la parola fine all’ennesimo processo mediatico del secolo, il pubblico, soprattutto liberal, non ha reagito bene alla sentenza. Sono infatti molti a descriverla come un’immane tragedia. Grazie a lacrime di circostanza e iperboli propagandistiche, i soliti politici woke lo hanno descritto come la fine del progresso sociale. Verrebbe da chiedersi il perché di questo costante desiderio di politicizzare la giustizia. Ma la realtà è semplicemente che le persone plaudono alle istituzioni solo fino a quando ottengono quello che vogliono o sentono quello che amano sentirsi dire. Se ciò non avviene, allora si protesta e si distrugge.

Nel caso dei tribunali esiste poi l’aspettativa che debbano affermare la verità assoluta, ovvero quello che la maggioranza delle persone ritiene accettabile in un dato momento. Se per la Costituzione il tribunale era solo chiamato a decidere se Rittenhouse avesse violato le leggi nell’esercizio della legittima difesa, per il popolo era invece chiamato a deliberare sulla sua natura di brutta persona, razzista e malvagia.

Anzi, il dovere della giuria era quello di affermare, condannando il ragazzo al massimo della pena, che la difesa non è mai legittima se proviene da persone come lui e che il razzismo bianco nel paese è sistemico. Tuttavia il processo non si è occupato di questo, né del fatto che forse le normative sulle armi e la legittima difesa siano sbagliate e necessitino di modifiche. Alla fine sembra che l’avvocato della difesa sia riuscito a presentare prove più convincenti del pubblico ministero. Naturalmente una sentenza può essere sbagliata, ma ci sono diversi meccanismi di sicurezza per evitare che questo avvenga.

Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

Se però permettiamo alla folla populista, manichea e giacobina, di sovvertire il ruolo della magistratura e di riformare il nostro modo di guardare ai tribunali in modo che le sentenze corrispondano sempre e solo alla vox populi, non otterremo altro che un mondo dove la vita delle persone è decisa in base ai moti di umore dell’opinione delle masse e della società manipolata da chiunque crea i meme migliori. Siamo sicuri che sia quello che vogliamo?

Source

“https://www.italiaoggi.it/news/pure-in-usa-si-sta-andando-verso-la-politicizzazione-delle-sentenze-2542100”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: